DIAGNOSTICA MEDICA: COVID-19

Test rapido per diagnosticare il coronavirus

Il team di ricerca HKUST inventa il dispositivo di rilevazione del coronavirus più veloce al mondo offrendo risultati diagnostici in 40 minuti

La diagnosi precoce delle persone infette dal romanzo Coronavirus è diventata una sfida imminente in tutto il mondo mentre l’epidemia continua a svilupparsi. Un team di ricercatori dell’Università della Scienza e della Tecnologia di Hong Kong (HKUST) ha recentemente inventato il dispositivo di rilevamento portatile COVID-2019 più veloce al mondo. Con la più recente tecnologia di chip microfluidico, il dispositivo è in grado di rilevare il virus in soli 40 minuti dal campionamento al test, rispetto alla tecnologia di reazione a catena della polimerasi (PCR) attualmente in uso che dura da 1,5 a 3 ore.

La tecnologia PCR è una biotecnologia molecolare utilizzata per amplificare specifici frammenti di DNA per l’estrazione dell’RNA virale e la velocità del cambiamento di temperatura è la chiave che determina l’efficienza del processo di amplificazione del DNA, il che significa che più velocemente aumenta la temperatura, più breve è il dispositivo trovare un risultato del test.

A differenza dei tradizionali dispositivi PCR su larga scala che utilizzano i semiconduttori per riscaldare i campioni di prova, il team guidato dal Prof. WEN Weijia del Dipartimento di Fisica della HKUST ha sviluppato un nuovo modulo di micro-riscaldatore a base di silicio allo scopo. Il micro-riscaldatore, che ha una massa termica inferiore e una migliore conduttività termica, potrebbe accelerare gli aumenti di temperatura a circa 30 ℃ al secondo da una media di 4-5 ℃ al secondo nei dispositivi PCR convenzionali, riducendo notevolmente i tempi di rilevamento.

Sfruttando la tecnologia Shineway di Shenzhen – una startup di biotecnologia co-fondata dal Prof. Wen e dal suo dottorato dott. GAO Yibo, il team ha iniziato questa ricerca immediatamente dopo aver ottenuto la nuova sequenza di coronavirus il 20 gennaio e ha creato il kit di test all’interno di un settimana. Il nuovo dispositivo è già in uso presso i Centers for Disease Control and Prevention (CDCP) di Shenzhen e Guangzhou, mentre altri due set venivano consegnati al CDCP di Hubei e Nansha. Il dispositivo ha ottenuto la certificazione CE internazionale (standard UE) ed è qualificato per l’esportazione in tutti i paesi dell’Unione Europea (UE) e Hong Kong.

Il dispositivo di rilevamento utilizza strumenti di test rapidi standard come quelli utilizzati per l’influenza: viene utilizzato uno schermo rapido per prelevare un campione della cavità nasale, che viene quindi inserito nell’analizzatore per determinare il risultato. Con una lunghezza di soli 33 cm, una larghezza di 32 cm e un’altezza di 16 cm, il set di apparecchiature è leggero e portatile, adatto per test rapidi in loco in luoghi come centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, dogane, ispezione entrata-uscita e dipartimenti di quarantena, come così come case di cura per anziani. Ogni dispositivo è dotato di un analizzatore di PCR portatile microfluidico, uno strumento di pre-elaborazione, un chip per biotest e i nuovi kit di rilevazione dell’acido nucleico del coronavirus. Può testare fino a 8 campioni contemporaneamente.  

Shineway Technology è una società tecnologica focalizzata sullo sviluppo della tecnologia di diagnosi in vitro in tempo reale delle molecole di acido nucleico, i cui membri del team principale sono tutti ricercatori o laureati di HKUST.   

Informazioni sulla Hong Kong University of Science and Technology
La Hong Kong University of Science and Technology (HKUST) ( www.ust.hk) è un’università di ricerca di livello mondiale che si concentra su scienza, tecnologia e impresa, nonché scienze umane e sociali. HKUST offre un campus internazionale e una pedagogia olistica e interdisciplinare per coltivare laureati con una visione globale, un forte spirito imprenditoriale e un pensiero innovativo. HKUST ha conseguito la più alta percentuale di eccellenti ricerche a livello internazionale nel Research Assessment Exercise 2014 del Hong Kong’s University Grants Committee, ed è classificata come la migliore giovane università del mondo nella classifica Young University Rankings 2019 di Times Higher Education. Sondaggio universitario sull’impiegabilità globale della Grande Cina nel 2019.