POLYSCAN XL

NESSUNA PARTE IN MOVIMENTO

Gli scanner 3D Surround non hanno parti in movimento. PolyScan è la soluzione ideale per la metrologia o l’ispezione automatizzata perché è:

  • SEMPLICE: non è necessario programmare la traiettoria di ispezione, a differenza delle soluzioni di scansione CMM e robot
  • VELOCE: i dati vengono acquisiti rapidamente da ogni angolo. Nessun tempo di perdita dovuto al movimento del sensore.
  • SICURO: non vi è alcun rischio di collisione con un operatore. Non sono necessari armadi costosi e sistemi di sicurezza.

PolyScan XL è progettato per misurare parti fino a 1300 mm, combinando 12 telecamere e 12 proiettori per fornire 210 unità di scansione efficaci. Si adatta perfettamente a getti aerospaziali medio-grandi o componenti in lamiera per automobili. L’ispezione completa delle parti di queste dimensioni è completata in soli 6 minuti. Il design surround e la semplicità dell’automazione significano anche che può essere facilmente integrato in una linea di produzione, garantendo la sicurezza al 100% per gli operatori.

PolyScan XL8 è progettato per misurare parti fino a 2000 mm. Questa versione più grande del design XL combina 16 telecamere e 16 proiettori per fornire 376 unità di scansione efficaci.

ELETTRONICA

L’informatica all’avanguardia è assicurata da un set di sette (7) computer che utilizzano CPU di ultima generazione e totalizzano 256 GB di RAM. I calcoli sono distribuiti su questa architettura per accelerarla. Uno switch gigabyte gestisce tutte le comunicazioni di rete.

SOFTWARE

La scansione surround è stata resa possibile dall’enorme quantità di ricerca e sviluppo che Polyrix ha messo a punto nello sviluppo di software dal 2005. Al centro di questo processo, il Polyscan Control Center (PCC) gestisce l’acquisizione dei dati da tutte le unità di scansione, quindi genera i modelli 3D. Il funzionamento di Polyscan è semplificato dall’interfaccia semplice di Automation Manager o da plug-in software di terze parti (ad es. PolyWorks | Inspector Plug-in).