LABORATORI CONDIVISI

Il conoscere di ciascuno di noi è una piccola parte di un più ampio conoscere integrato che tiene unità l’intera biosfera o creazione
….”Gregory Bateson” ….

La citazione di G.B. è il “leit motiv” che ci porta a collaborare da oltre un trentennio con primarie Aziende multinazionali, produttrici di sistemi di microscopia, endoscopia industriale, termografia, sistemi di analisi di immagini, strumenti di misura, macchine prova materiali, sistemi ad ultrasuoni, correnti indotte, e impianti automatici per CND nella ricerca di soluzioni innovative per i nostri Clienti che operano nell’ambito del controllo di qualità dei materiali mediante un costante sviluppo di nuove metodologie di controllo: analisi chimiche, prove fisiche e misure dimensionali in laboratorio, nei processi produttivi e in situ per applicazioni nei più svariati settori della ricerca, della caratterizzazione di materiali e manufatti industriali, nella tecnologia per la salute e l’ambiente, del mondo accademico, dell’intelligence, delle scienze forensi, del restauro… delle soluzioni per un sempre maggior benessere delle persone e della vita in generale.

Ai Laboratori Condivisi, insieme ad Enti di Ricerca e Spin-off universitari afferiscono le Aziende con le quali la Si.Mi.Tecno ha rapporti di distribuzione e e di integrazione OEM con le quali ha intrapreso già da tempo diverse azioni comuni nella ricerca, studio, sviluppo e la realizzazione prototipale di sistemi automatici applicabili al settore del controllo dei materiali per uso aeronautico e automobilistic , la formazione, l’addestramento del personale per tutte le suddette attività e quelle collaterali; l’organizzazione, per conto proprio o affidata a terzi, in Italia e all’estero, di manifestazioni scientifiche e culturali, convegni, congressi, mostre e simili, per la diffusione e la promozione delle attività svolte e di quelle in itinere.

Partner Scientifici & Demo Center

Centro di Prototipazione
Controlli di processi
Università di Roma Tor Vergata
Ingegneria Meccanica e Industriale
Soluzioni CAD-CAM Additive Manufacturing 
Università di Brescia
Hahn Scickard
Microsystem
Technology University of Stuttgart
Manufacturing Metrology Team 
University of Notthingam
Tecnologie e Processi dei Materiali
Controlli Non Distruttivi
ENEA
Innovazione in Energia Sostenibile 
University of Derby

COSTRUIRE LA MACCHINA OSSERVANDO L’UOMO

La filosofia dei laboratori condivisi concepita e utilizzata nei trascorsi trent’anni dal gruppo “teoria e prassi della conoscenza” coordinato da Antonio Botticelli, ricercatore dell’ENEA-Tib di Frascati ispirata tra l’altro al “costruzionismo sociale” teorizzato da Gregory Bateson, prevede la costruzione della realtà di ciascun individuo/ente/azienda attraverso nuovi linguaggi di comunicazione e processi di interazione, cooperazione e condivisione con altri individui/enti/aziende delle singole risorse culturali, tecnologiche, logistiche, finanziarie con estese opportunità di fruizione della sommatoria di tali risorse che unite alle specifiche competenze intersettoriali consentono di affrontare e risolvere problematiche complesse di qualsiasi natura.

La costruzione della realtà di ciascun individuo/ente/azienda si sviluppa attraverso nuovi linguaggi di comunicazione e processi di interazione, cooperazione e condivisione con altri individui/enti/aziende delle singole risorse culturali, tecnologiche, logistiche, finanziarie con estese opportunità di fruizione della sommatoria di tali risorse che unite alle specifiche competenze intersettoriali consentono di affrontare e risolvere problematiche complesse di qualsiasi natura. La Simitecno per molti anni si è integrata in questa realtà anche e soprattutto nell’ambito di gruppi di lavoro costituiti dall’ENEA intorno a a singoli rami di sviluppo su applicazioni e settori molto diversificati ma che hanno trovato come denominatore comune l’immediato accesso alla conoscenza di “chi sa fare cosa” dotato di volontà consociativa per realizzare progetti altrimenti superiori alle proprie singole possibilità di studio e di esecuzione.